Top
Santuario Di Meryem Ana Sito Ufficiale

Maria Assunta in cielo

L’assunzione di Maria in Cielo è un dogma nel quale viene affermato che Maria, terminato il corso della vita terrena, fu trasferita in Paradiso sia con l’anima sia con il corpo. Il dogma cattolico è stato proclamato da papa Pio XII il 1° novembre 1950, attraverso la costituzione apostolica Munificentissimus Deus.

“L’immacolata Vergine, preservata immune da ogni macchia di colpa originale, finito il corso della sua vita terrena, fu assunta alla celeste gloria col suo corpo e con la sua anima, e dal Signore esaltata come la Regina dell’universo, perché fosse più pienamente conformata al Figlio suo, il Signore dei dominanti, il vincitore del peccato e della morte ». (Catechismo della Chiesa Cattolica, 966)”

“Mentre alcuni Apostoli e numerose sante donne erano assorti in preghiera e intonavano cantici sacri nel giardino dinanzi alla grotta celata, vidi ad un tratto una gloria formata da tre Cori d’An-geli e di anime buone che circondavano un’apparizione: Gesù Cristo, con le sue Piaghe risplendenti di luce intensa era vicino all’Anima di Maria Santissima. I Cori angelici erano formati da fanciulli, tutto era indistinto poiché appariva solo in una grande forma di luce. Vidi però l’Anima della Santa Vergine seguire l’Immagine di Gesù, scendere con il Figlio per la rupe del Sepolcro, e subito dopo uscirne con il proprio Corpo risplendente fra torrenti di viva luce, quindi La vidi risalire col Signore e con tutta la gloria angelica verso la Gerusalemme celeste.” (Dalle Rivelazioni di Anna Katharina Emmerick)”

“Nella tua maternità hai conservato la verginità, nella tua dormizione non hai abbandonato il mondo, o Madre di Dio; hai raggiunto la sorgente della Vita, tu che hai concepito il Dio vivente e che con le tue preghiere libererai le nostre anime dalla morte». (Liturgia Bizantina, Tropario della festa della dormizione della beata Vergine Maria)”

Puoi inviarci eventuali richieste, critiche, suggerimenti e commenti sulla Casa della Vergine Maria.